La Congregazione delle Suore Orsoline del S. Cuore di Gesù Agonizzante

 

Scuola Primaria Paritaria  "S.Paolo"

RM1E07400T

Via dell'Assunzione, 2
00168 Roma-Italia
tel./fax.
+39.066270297
e-mail:
spaolo.scga@virgilio.it


AS 2016/2017

PROGETTO EDUCATIVO - Suore Orsoline S.C.G.A.

 

 

 

RIUNIONI con i GENITORI

TEMA dell'ANNO SCOLASTICO 2016/2017

CALENDARIO SCOLASTICO 2016/2017

INCONTRI

... con don Rino ...

 

ATTIVITA' EXTRASCOLASTICHE:

►  il teatro, martedì dalle 14.30 alle 16.00

PTOF

INSEGNANTI ricevono...

 

 

per l'appuntamento con lo psicologo

si prega di rivolgersi alla coordinatrice di plesso, sr. Geltrude

 

 


 

il quadro dipinto da sr.Panis, orsolina S.C.G.A., Roma 1972 (Primavalle)

Angelo di Dio,

che sei il mio custode,

illumina,

custodisci,

reggi

e governa me,

che ti fui affidato

dalla pietà celeste.

Amen.

Sant'Orsola Ledòchowska,

- prega per noi

 

PENSIERI sull'EDUCAZIONE

  STORIA di NASCITA della NOSTRA SCUOLA

 

 


 

 

PRINCIPI ISPIRATORI DEL SERVIZIO SCOLASTICO

 

La scuola Primaria Paritaria “S.Paolo” delle Suore Orsoline del Sacro Cuore di Gesù Agonizzante (S.C.G.A.),  è gestita dalle stesse ed è una Scuola Cattolica - “ La scuola cattolica al pari della altre scuole persegue le finalità culturali proprie della scuola e la formazione umana dei giovani. Ma suo elemento caratteristico è di dar vita ad un ambiente comunitario scolastico permeato dello spirito evangelico di libertà e carità”  (EC. n°8)

Gli obiettivi educativi e culturali che si propone scaturiscono dai valori evangelici e dalla spiritualità della Fondatrice a cui si ispira.

Tende a porsi a tutela della libertà nella scelta di una educazione secondo lo spirito evangelico.

Il suo scopo generale è quello di favorire la formazione dell’uomo integrale in prospettiva cristiana.

Ha un carattere pubblico perché è a servizio di alunni di ogni etnia, cultura, lingua e religione.

Essa, convinta che l’educazione cristiana passa attraverso la qualità dei rapporti tra persone e gruppi, favorisce l’attitudine all’ascolto, la disponibilità e il rispetto degli altri in un atteggiamento di sincerità e di apertura.

I docenti laici ed il personale ausiliario condividono le idee del progetto e collaborano con disponibilità all’opera educativa della scuola.

 

 

ARCHIVIO

Scuola dell'Infanzia

pag. ISTITUTO